D’amore…

Nel viaggio attraverso

quanti…piegati ingoiati

tante volte non dipendenti

…da agire personale

ma…da eventi esterni

che purtroppo si aggregano

…virando e girando

nelle altrui personalità

così…paurose di vivere

così…incoerenti

…alla natura propria

che …si rimane

…secchi di stupore

quando accetti apparenza

d’un compromesso letale

minaccioso di felicità

piegante la tua… di natura.

La felicità è così semplice

che la riusciamo a complicare

per non avere il coraggio

di viverla appieno

nello sgombrare totale

d’inaffettività così lontana

da natura di tutto

che il baratro mulinello creato

uccide l’umano insapiente

di quanto è semplice la felicità.

Si ciba d’amore

si accresce d’amore

si moltiplica d’amore

si crea d’amore

è semplice amore…

  (1411)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag