Sole d’inverno…

Carezzevole ebrezza

d’un sole quasi spuntato

a dimenar il tempo

nello scherzo del suo esistere

quasi ciarloso di comparsa

in un inverno così cruento

che soggiace nella pienezza

di carezze loquaci assai

…accarezzanti di calore

quel freddo d’anima

che si scioglie nei raggi

quasi a dissolvere le remore

quando vuoi essere altro

e…nel sole amico

prendi il coraggio dell’ardito

ed osi confessar a te stesso

tutte le pochezze d’addii

quando non sapevi

quanto nulla appartiene all’uomo

se non quella scintilla

che non si chiede ma…si ha

nel solo accorgersi della magia

come questo sole d’inverno

che fende il viso di luce dentro

come questo sole d’inverno

che regala la sua ampiezza piena

a chi ne pesa davvero consistenza

nella risposta muta che è mutevole

nella risposta senza parola che è sussurro

in quel posticino così luce

che il sole si ritrae persino…

  (425)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag