Ritrovare…

Ritrovare l’atmosfera

d’una musica così amica

trasportosa nell’emozione

…d’ascoltare anima

nella carrellata armonica

d’un soffuso senso

riportoso di sereno.

Ritrovare l’interiorità

nella medesima bellezza

regalosa d’onda capiente

dove c’infili granelli

…nella pazienza

…nella costanza

…nella certezza

di quella procacciosa

ed inequivocabile dondolante

…culla d’amore

dove immergi la sofficità

nell’attimo di sapienza

che condensa il tuo d’amore.

Mani di inebriante tocco

sembrano carrellarsi d’ali

quasi che il moto ondoso

di sparse sensazioni

si calmassero di soffio

nell’alito di percezione

che è regalante d’altro.

Con te c’è il danzare

nella chiusura d’occhi

che arrivano al di là del tempo…

  (712)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag