Quell’altro…

Ieri …proprio poco fa

…ho pianto troppo

per pulirmi l’anima

da concetti astrusi

che cercano di farsi strada

nel mio cuore sempre tormentato

quando m’accingo a giostrare

la mia vita che si riempie

ogni volta di quel sapere

infruttuoso di posizioni

dove mi fustigo di pianto

per quelle tante incomprensioni

che faccio fatica ad ingoiare.

Nasce quella parte umana

stanca di sopprimersi

stanca di piegare modi

in una pazienza che non impera

ma che comunque mi massacra

come essere umano

poco felice di viversi

perchè a volte è difficile

l’accordo di te con te

nel guardare e andare oltre

e…credere in te nonostante

di quella anima a volte così aperta

che…il pianto è salvazione

perchè lavi l’incertezza d’attimo

e forse riesplode piena di altro.

E’ quell’altro che tace

è quell’altro che non capisco…

  (1202)

One thought on “Quell’altro…

  1. Hi! I know this is kinda off topic however I’d figured I’d ask. Would you be interested in exchanging links or maybe guest writing a blog article or vice-versa? My site covers a lot of the same subjects as yours and I believe we could greatly benefit from each other. If you happen to be interested feel free to shoot me an email. I look forward to hearing from you! Excellent blog by the way!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag