L’influsso…

Infinito che raccogli

nel mio sguardo amorevole

la piega d’anima armoniosa

che mi fa essere felice

di cotanta corrispondenza

come se si ricreasse dentro

…d’ugual ampiezza

l’influsso dell’immenso.

Dolcezza sgorga viva

come attingerla

così creabile di realtà

che fluttua dentro il mare

l’immagine del tanto

che è racchiusa d’un palpito

che sembra l’espansione di me

dentro una contagiosa gioia.

E’ gioia d’ascoltar anima

che si crea di positivo

che si sbilancia bussante

magari come un sogno bello

che porto dentro…nel segreto

dentro un rincorrersi d’onde

dentro,il vento rafficoso

che sposta il silenzio di fruscii.

Sembrano sospiri antichi

d’attese…antiche di profumi

anche quelli portatori di magia

aprenti cancelli sbarrati

d’anime impaurite

che l’angelico flusso d’amore

apre e apre di vento abbraccioso.

  (315)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag