Vita mia…

Quanti perchè inesplorati

che devono diventare

…pezzo di vita

in quelle combinazioni

di stranezza che diventano

…in quel voler la vita

con la misura di desiderio.

E’ desiderio di viverti

…vita mia

ancora prenderti dentro

con tutta la fame

d’esser partecipante nei giochi

che sembrano magie improvvise

in quei tanti attimi

…d’eterno ascolto

che non pesano dentro

ma rendono lo spiegarsi

…il tempo che verrà

in quel che sarà

densità di sacrificio

nella costanza di credere.

E credi nell’ora d’ora

che raccogli gli imput

come fossero piccoli diamanti

che formeranno un diadema

che sarà solo simbolo

d’anima e d’anima

capace essa da sola

d’arrivare dove l’impossibile

è…il possibile della vita.

  (534)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag