Attimo d’estate…

5 Luglio 2006

 

Vento,onde increspate e…

colori vivaci intorno

mentre il vento spazza

rendendo pulita l’aria

rendendo vivo il contorno.

Barche che ondeggiano

insieme ai miei pensieri

vivaci anche loro

pensando all’attimo d’ora

che è già passato

in un futuro immediato

quello di ora proprio.

Accarezzo le sensazioni

mentre con gli occhi chiusi

assaporo la brezza tenace

al rumore di rastrelli pulenti

di vento anch’esso pulente

e…anch’io pulita di tristezza

gusto tutto di me

senza cercare perchè

m’affido a me sicura

di prendere la frenesia

in quest’amicizia con me

senza più lotte, senza domande

senza risposte persino.

Vento di liberazione

col gusto dolce, solo dolce

dell’arresa totale

quando vivere è anche questo

sentire il vento pulire…

 

Questa è un’altra ripescata dalle 610 incluse nel sito precedente incorporato in questo d’ora dove mi diceva mio cugino Mario colui che gestisce il mio spazio telematico da Napoli,ti farà correre da sola sulla pista puntando su di te. Aveva ragione ho creduto in me e non ho avuta paura di mettermi in gioco in prima persona scoprendomi in toto puntando sulla mia interiorità ,ricchezza inestimabile, che dà un’immensa sofferenza per l’interezza di quanto la mia anima è ascoltata da me stessa sempre.Vi ringrazio per la grande stima che emerge da quest’affetto di cui devo darvi soddisfazione.A chi mi vuole bene, a chi ha imparato a volermene e a chi non mi conosceva neanche un pò che dire se non GRAZIE .

Giandita

  (999)

3 thoughts on “Attimo d’estate…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag