Il volo…

Volo imperioso

…di gabbiani festosi

come fossero l’immagine gaia

d’un attraversare dentro

…in quelle nuvole

…in quel vento

che rendono in pieno l’idea

…di libertà.

Possono esprimere

anzi … vogliono dire

in quell’ergersi pieno

…l’ampiezza di vita.

Ce n’è uno ardito

che flette nell’acqua

come fosse in quel guizzo

pienezza imperante

con ali spianate

allargate in tutto

come braccia bramose

d’esser visto e ammirato.

Sembra…nell’arditezza

come l’uomo quando vuole

quella visibilità perchè è bello.

Spiritosamente è lì

a farsi guardare orgoglioso

d’esser così certo di sè

che…la vuotaggine d’un corpo

…non ha niente a che fare

col gabbiano ardito

gonfio di bellezza nel volo…

  (483)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag