Vorrei…

Vorrei che la mia certezza

d’esser coscienza accettata

arrivasse ad unire

ciò che è diviso dentro.

La guerra mia d’ora

è capire se sono davvero

…coscienza che segue

l’influsso e l’impulso

ad esser consapevole di scelta

per la prima volta davvero

di esser nata per l’anima

di esser propensa ad essa

di soffrire perchè c’è imperante

di pesarla persino di densità

per quanto la guerra è in me.

Voler bene a te stesso

non è facile davvero

quando sei comunque amore

che puoi e,devi e vuoi,rivolgere

a te stesso se ne sei all’altezza

a te stesso se ne sei capace

nell’egoismo d’esser umani

limitati all’apertura dell’oltre

anche quando lo senti dentro

che ti prende e ti conduce

nel mondo dell’amore purezza

in quella sconfinata solaggine

che t’acceca il pianto

perchè sei solo a scegliere per te

…la strada dell’anima.

  (472)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag