Che ne rimani…

Riprendere il respiro

ascoltandolo aprire

…quella vita

così…semplicemente

che vuoi solo ascoltarlo

entrare dentro bussante

come a creare in te

…la sorpresa d’essere

quel groviglio di tanto

che ne rimani solo felice.

Felice è l’accorgersi

nel minimo di funzione

quanto appartieni di solidità

in quella vera pesatura

di aria di purezza

che accogli per vivere.

Chiedi alla signora vita

di esserti dentro viva

quasi scoprendo solo

quella verità celata

che scavante interiormente

sembra risponderti assoluta

e…l’isola di te

sembra invasa solo

di carineria produttiva

che ti svela desiderio

…di respirare persino

…di poterti accostare venerante

a quel creato scoperto

come aprendo cancello chiuso

che precludeva il saperlo… (260)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag