Lettera aperta.

Caro figlio

tu non sai il mio amarti

quanto è…grande

…nel tuo cuore non sai

quanto è…mancanza

e…nemmeno sai quanto

…ti ho rispettato amandoti.

Sono una strana madre

…lo so

sono io per…la tua

che quando dò è …mille

e mille…sono i baci

e mille…sono risate

e mille…sono domande

e mille…sono perchè

…dietro un muro è tutto.

Un muro grande

senza aperture nè fessure

dove potrei solo guardarti

senza invadere il tuo spazio.

Io…ti ho scelto

quando ti ho dato la vita

io…ti ho lasciato andare

ma…non potevo far di meglio

nel giocarmi l’amore

ho perso l’amore

ma…non ho giocato con te

…sono stata giocata

ed oggi scrivo ai fantasmi

quelli morti e…quelli vivi…

  (1679)

3 thoughts on “Lettera aperta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag