L’altrove…

La pace dell’istante

così cercato dentro

mi premia d’assoluto

per l’intensita’ d’ascolto

che mi trasporta altrove.

E’ un altrove d’anima

che riesce ad imperare

con una tenacia degna

d’un aver qualcosa di meraviglioso

che ti beatifica l’esistere

che ti premia di soffuso

che ti spinge alla gioia

anche se il grigio di stamane

vorrebbe dare pesantezza

a quel trovare diversamente

la piega giusta dell’interiorità.

E’ un altrove d’anima

che dialoga con te stesso

che non crea dissidio

anzi…è armonia incantosa

per l’amore che sembra invadere

con dolcezza di piegarsi

ancora e ancora ad essere te stesso

per quel non importa…sì non importa

…se sei o non sei

…se appartieni o sei solo

perchè quell’altrove così dentro

ti fa compagnia stretta

e…non sei solo

sei con te stesso…uno.

  (404)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag