E’ sempre…

Il caldo dell’amore

è ciò che rimane

accucciato di ricordo

che improvvisamente

…da un brivido presente

sembra voler esistere

nelle carezze invisibili

che sono ancora vive

…percorrono l’anima

come la pienezza di mani

che sfiorano plasmanti

nel sentire sentimento

che apre le porte

…spalancandole

a quell’appartenere

oltre te dentro gesti

che…nel comune modo

sembrano usuali di porto

senza pesare l’effluvio di peso

che sempre è presente

mai è passato nè futuro

è…presente che vuoi

è…presente che ascolti

è…presente che meriti

per il gioco del potere d’ognuno

quando…immersi d’attimo

ne plasmiamo presente

bussante ed imperante presente

che riempie da solo gli scatti

quelli…d’andare avanti

sempre gloriosi di presenza…

  (1447)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag