Di fronte al mare…

I miei passi svelti

sono per andare lì

…di fronte al mare

ed è…ritrovare l’anima

che sembra specchiarsi

diventando unita

nell’afflato perduto.

La riprendo tutta

ed è così felice

d’un perdere coscienza

vivendo l’estasi di meraviglia.

Ogni volta è così

…il mio sguardo vive

nel luccichio di me

che splendo come stella

invasa d’altro

in una dimensione

portentosa e…reale

mentre…mi perdo oltre

in quella pace dei morti

che ci guardano distesi

col sorriso del sapere

quanto…poco prima…da vivi

eran divisi da se stessi

mentre ora…nel riposo eterno

ritrovan vita e sostanza

non perdendo identità

ma…prendendola

…per la prima volta

come me…sempre…

di fronte al mare…

  (1131)

One thought on “Di fronte al mare…

  1. questa poesia e molto bella,le parole sono
    piene di significato,ti faccio i miei
    complimenti per come scrivi,continua sempre
    cosi un bacio ciai

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag