Nuda d’anima…

Mare infinitezza

sembri stamane

…ghiaccioso

nel colore specchio

dove riflette la mia anima

nel dolce afferrar emozione

che mi risponde d’alito

mentre nuvole d’umanità

man mano spariscono

nell’uscir di sole

che caccia via impervietà

d’una coltre d’umido avvolgente

…le cime tempestose di montagne

che sembrano così

…incorniciate.

Il canto appassionato

d’una natura così espansiva

sembra combaciare

con la leggiadria interiore

che non può ritrovarsi

in quel cantuccio conservato

e…crea la solleticante espansione

dentro un soffuso carezzevole

che scioglie ogni pensiero

circondato così da ali

che possono nel volar

portarlo via nel dopo….

Dopo mi vestirò di pensiero

ora sono nuda d’anima

e sono proprio io…io…io… (316)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag