Facezia…

Non trovare

quello che avevi sotto il naso

e che t’aveva pure infastidito

ma che ora ti serve

anche se a te…non importa.

Dimostrare senza parlare

quanta assurda è

quella catalogazione solo umana

che t’infila tra maglie ristrette

di nomenclature palettate

per definire una tematica

come un elenco…di chi sei

come un appartenere…a

nonostante nessuno t’abbia

…mai regalato

quella sensazione d’appartenenza

così sottile e trasparente

che…definire a forza

è…l’incombenza preferita

dai molti che preposti a ruolo

sono a decidere se la giustizia

…umana solamente

è ligia dentro la parola

ad un senso così infinito

che l’umano ignora per tristezza

d’un compito che c’hanno detto

d’un compito ben impartito

che qui la giustizia è terra

che qui la giustizia è ruolo

è…una parola il cui senso

va oltre il dimostrato

ma pure oltre il dimostrabile… (317)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag