Nell’illusione…

Il valore vitale

che capisci quando è perso

è solo la libertà individuale

che non è scambiabile mai

con qualsiasi altra panacea

nell’illusione di cantarsi

sempre canzoni di arrivi

che non sono che…illusioni.

Illusione è la comunanza

quella che apparenza fuggevole

in quella verità sacra

che è la solaggine d’ognuno

bisognevole di sentirsi “insieme”

quando ognuno invece è

…sempre solo con se stesso.

Solo tu…conoci te

solo tu…puoi apprezzarti

solo tu…puoi amarti

solo tu…puoi essere

nel contempo puoi anche ignorare

quel te stesso protagonista

…d’anima e pensiero

che regge la tua soggettività

al di là dell’oggettivo che puoi essere

nel voler essere il tramite d’altro

che mai t’identifica per sè

fuggendo la verità nella cantata

che esiste altro…sapendo che

non è vero…illusione!

  (505)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag