Due picchi…

Selvaggio e libertà

…due picchi afferrabili

quando la purezza dentro

esplode e s’innalza

nelle vette dell’essere

quell’umano primitivo

privo di malizia

per quella fanciullezza d’ideali

che governa insieme

quasi tanto rettitudine

che…toccarne senso

è inchinarsi alla sapienza

d’un ritrovato spontaneo

d’anima e…parole e…senso

che son lì da comprendere

per quella elevata simbiosi

che trasmette l’incapacità

d’esprimere quella qualità

che non si considera mai

perchè acceca quella purezza.

Istinto è radicato

nel profumo emanato

da quella linearità comportamento

che può esprimere solo guardando

quella magnificenza d’animale

quella naturale classe interiore

che così prorompe di spontaneo

come effluvio di bellezza

che mai è afferrata di significato

per quanto è premio così…esistendo.

  (548)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag