Dormir sognando…

La buonanotte

che…insegue ognuno

nell’oblio d’essere

sembra nel ciò che dona

quell’unica uguaglianza

…nel socchiuso d’occhi

uguale in tutto il mondo.

La buonanotte

che ci rende un pò piccini

nel correre in praterie

nel combattere il mostro

nel giocare ad esser uomini

nel gustar sapor di nuvole

nel baciare i proprii angeli

nel toccare donne prosperose

nel vibrare in certi abbracci

nel rincorrere un alieno

nel combattere il nemico

nel piangere d’un incubo

nel ridere d’uno spavento

nel mangiare bruchi o serpenti

e…quanta varietà di viaggio

nella sorpresa della fantasia.

E…sei principoe o regina

d’un mondo proprio piccolo

in quell’esser tutti insieme

…popolo

e poi…il tempo è traditore

nel suo come al solito…ci siamo

e…svegliandoti di colpo

sei di nuovo prigioniero nelle maschere… (614)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag