Per noi…

Vedere il vento

spazzante intorno

e…nell’albero frusciante

con le ramificate braccia

…ballar di ritmo

come se il vento lo fosse

…quel ritmo che muove

creando melodia allo statico

come fosse una magia

un albero che danza

…morbido non teso

in quel creare visibilità

dentro rami fruscianti

resi vivi dalle raffiche

che intense di morbidezza

attraversano l’invisibilità

creando da per sè…la vita.

E’ vita che soffia

nell’intensità d’un ritmo

che ascolti di fruscio

mentre è incedere di musica

violenta di passione

e poi…calma di dolcezza

mentre non muove te.

L’umano non ascolta

la sua musica troppo densa

la sua armonia troppo alta

mentre l’albero è capace

ascolta d’anima il fruscio

e danza…danza per noi… (287)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag