Gatto e…topo.

Il gatto vuole mangiare

quel topo suo piatto preferito

e lottano l’uno con l’altro

per mangiare o essere mangiati.

Se si fa un simile esempio

lo capiamo in quanto non c’appartiene

la morte o la prevalenza nell’esempio

anzi giustifichiamo la disputa

addossandogli motivi naturali

…non capendo il perchè

o l’uno o l’altro debbano essere

…vittima o vincitore

dando…senza pensarci

giustifiche che invece non esistono.

Se rapportiamo l’esempio

…gatto e topo

all’umana stessa condotta

diventiamo pensanti,all’improvviso

perchè la natura della guerra

è sempre la stessa

è il primo istinto che ci unisce

…l’egoismo.

Per i contrarii eterni

che non s’incontrano mai

che non sono mai legittimi

c’è la stessa prevaricazione d’intenti

dell’uomo su un altro uomo

dell’uomo su di una donna

dell’uomo su un bambino

è la stessa tipica meccanica

della vittima o del vincitore

per quell’insano comune denominatore

che è…l’egoismo…

  (1245)

One thought on “Gatto e…topo.

  1. Thank you incredibly substantially for your exciting text. I have been looking for these types of message to get a definitely very long time. Thank you.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag