Stasera…

Piove sottile stasera

e…il gocciolio rumore

è dolce di presenza

in un compagnoso strano

quasi ovattato dal tepore

che avvince l’umidità

trapanante da vetri

mai così intrisi da vapori.

Sembra così consolidare

quest’acqiccia stisciosa

la sensazione di solidità

che le mura di casa

sembrano accogliere

prosperando certezza

d’esser al calduccio

mentre fuori è ghiaccio

nel vento trasportante

quell’emozione d’unicità

che rende conforto alla sera.

Ricordi di pelle amata

sembrano espandere

quell’odore di te

che mi avvolgi d’abbraccio

in un calore nell’anima

che trasporta dolcezza

mentre avvolgo con gli occhi

quell’amore che sento

nel caldo d’abbraccio

vuoto di presenza

ma pieno di me e…di te…

  (731)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag