Solamente…

Dolcezza infinita

che permei il mio tutto

nel pigolio soffuso

di uccellini pieni di fame

che tra l’erba sono a dire

quanto vogliono vivere.

Nel cielo senza nuvole

un sol gabbiano è lì

con l’ali aperte a vita

glorioso di felice volo

che innalza di potenza

quasi inerte ma movibile.

E’ altro il vento freddo

che sembra accarezzar

con quelle folate gelide

il dolce che è incastrato

nella profondità che ascolto

nella profondità che odo

di quanto appartengo all’Universo

in questo pezzo d’immensità

…che sorrido solamente

a tale appartenenza dentro

…che urlo solamente

a tanto parlottare dentro

…che bolle in sostanzialmente amore

che sembra esplodere da solo

…che estasi è il canto di me

quasi felicità dell’oltre me

…che quantifica la giusta propensione

ad una platea che odo insieme a me

amica dell’Universo…

  (1046)

One thought on “Solamente…

  1. Hi there, You’ve done a fantastic job. I’ll definitely digg it
    and personally recommend to my friends. I’m confident they’ll be benefited from this site.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag