Pungente…

Pungente è il freddo

al quale non si è abituati

che…nell’imbacuccarsi

sembra … l’attenuare di gelo

restituire una densità calore

mistificata da strati lanosi

che circondanti corpi

s’alimentano di fratellanza

in quell’unione di lana calda

che c’avvolge nel suo tepore.

Pungente è il vento

così ghiacciato che s’infila

a rendere brividi di suspense

come se fosse segnale

…d’esser vivi ancora

a quella vita d’inverno

che dovrà ancora fare compagnia

fino all’arrivo così atteso

…della primavera.

E’ la stagione rinascita

come uscire dall’ibernazione

dopo il letargo…come animali

quali siamo anche noi.

E’ la stagione adorabile

quando tutto esplode

nei mille colori della vita

che colpiscono

…anche l’animale uomo

così pronto sempre ad esserlo

dimenticoso d’essere irrimediabilmente

…anche anima.

  (1250)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag