La parte di…

Nell’ognuno personale

che riusciamo a vedere

con lo spasmo del dolore

quando ascoltiamo il messaggio

d’un al di là che è al di qua

forse riusciamo a guarire

la parte insana di dolore

la parte sacra di verità

la parte dell’abisso voragine

che inghiotte la vita

divorandola e facendola tetra

d’una densità vuota

che non appartiene alla vita

ma alle tante morti inferte

nell’afflizione piegata e nuda

di quella dolorosa compagnia

…che è la paura.

Paura di vita

così lusinghiera d’editti

così falsamente menzogna

quando diventa apparenza

che mai è sostanza di vero

che non è mai oltrepassare

i limiti di quell’orizzonte

che potrebbe scoprire altro da noi

in quel noi di purezza

che è solo pianto universale

che rimane alternativa al dolore

quando morto alla vita

sai solo annullare parola…

  (581)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag