E’ solo vento…

Imperseverante e…continua

e’ l’insistenza del vento

che sembra abbattere persino

le barriere della velocita’

per quanta furia densa

supera se stessa.

E’ l’assurdo d’un inspiegato

questa eterna dissolvenza

che imprigiona la sensazione

d’esser fuscelli sbattuti

nella costanza d’un piegarsi

alla rabbia dell’Universo

che si manifesta cosi’ violenta

nel fragore che sgomina

e… rende volante ogni pensiero

e… rende aerea pure la casa

che sembra fluttuare nelle raffiche

quando ognuna e’ così spaventosa

che ne rimani sbigottito.

E’ densita’ pulente

d’ogni impurita’ depositata

nell’aria che s’allarga

così precipitiamo un po’

nella sensazione di altro

che ti stringi a protezione

quasi che…anche al chiuso

ti sembra d’esser preso dentro

da timori inesistenti

che qualcosa piu’ grande di te

stia a minacciar persino il chiuso…

  (652)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag